CONTATTI
San Giorgio a Cremano - Portici • 081 572 52 63 • Barra - Ponticelli • 081 191 37 701 • San Giorgio a Cremano - Via Emanuele Gianturco • 081 574 41 95 • Napoli - San Giovanni • 081 559 23 03 •
XS
SM
MD
LG
I vantaggi di affidare un Incarico in esclusiva

I vantaggi di affidare un Incarico in esclusiva

 

Se devi vendere la tua casa, ti sarai imbattuto in decine di agenti immobiliari che si vantano di avere il cliente pronto per acquistarla. Pensando di fare una cosa giusta, hai permesso a tutti loro di segnalarti i clienti, senza prendere nessun accordo scritto con nessuna delle agenzie e sopratutto senza affidare l’incarico in esclusiva (questa brutta bestia :-). Facciamo chiarezza in merito alle agenzie immobiliari e se sia conveniente o meno per te, affidare un incarico scritto.

Il consiglio migliore è questo: se la tua intenzione è far intervenire quanti più agenti immobiliari possibili, pensando di moltiplicare le occasioni di vendita, allora sappi che ti stai cacciando in grossi casini.

Se sei fortunato come Mario (nome di fantasia) al massimo starai perdendo tempo prezioso per realizzare i tuoi progetti. Questo cliente arriva in ufficio, visibilmente preoccupato e sfiduciato. Ci racconta che da mesi ha messo in vendita la sua casa senza ricevere, fino a quel momento, alcuna notizia e di clienti nemmeno l’ombra.

“Per fortuna che sono stato in più agenzie”, ci tiene a sottolineare Mario. La situazione ci appare improvvisamente chiara, quindi, per avere conferma, gli chiediamo se ha firmato qualche contratto. “Una stretta di mano niente di più!”. Ecco il problema!

Un buon numero di venditori pensa che affidarsi a più agenzie sia la strategia migliore per vendere la propria casa. Nell’immaginario comune più agenzie vuol dire:

  • maggiori probabilità di vendita
  • più visite da parte dei clienti
  • maggiore impegno nella vendita
  • maggiore visibilità dell’immobile

ma soprattutto che, in questo modo, affidandosi soltanto ad incarichi verbali, non ti sentirai vincolato e volendo potrai vendere la casa al primo cliente che capita. Ma come dicevo a Mario è andata alla grande. Sentite un pò cosa è successo a Giovanni.

Giovanni, caduto nel tranello delle tante agenzie, ha permesso a tutte di accompagnare potenziali clienti sulla casa. Vista la stretta del mercato gli acquirenti in circolazione sono pochi e sempre gli stessi. Così il primo cliente visita la casa di Giovanni con l’agenzia A (che ovviamente non ha l’incarico in esclusiva), ma siccome l’agenzia B ha minori pretese di provvigioni propone la stessa casa di Giovanni ad un prezzo inferiore. Il cliente allora decide di acquistare con l’agenzia B. Ops! Cosa succede quando un cliente ha visto la casa con due agenzie? Che Giovanni, ovvero il proprietario della casa, dovrà pagare entrambe le agenzie.

Potrebbe darsi che ci sia una causa civile che duri anni, ma la normativa tutela il lavoro dell’agente immobiliare, qual’ora quest’ultimo dimostri che è stato lui a far vedere per primo l’immobile. Non ha sbagliato l’agenzia, ma Giovanni ad affidare incarico verbale (che per legge ha gli stessi effetti di un mandato scritto) a più agenzie.

Cosa avrebbe dovuto fare? Vendersi la casa da solo. Oppure scegliere un’agenzia professionale e affidargli un mandato in esclusiva.

L’incarico verbale all’agenzia immobiliare è un vero e proprio boomerang che rischia di sottrarti denaro, tempo e soprattutto la tranquillità.

Ecco quali sono i rischi maggiori di affidare l’incarico verbale a più agenzie:

  • Le agenzie non si impegnano per vendere la casa: nel loro portafoglio avranno senz’altro qualche cliente che avrà firmato l’esclusiva e quindi preferiranno lui. A nessuno piace impegnarsi davvero se non c’è l’impegno dall’altra parte. Pensaci! Sei un avvocato: ti piacerebbe avviare una causa per il tuo cliente se non hai la garanzia che pagherà? Beh. Funziona così anche per le agenzie immobiliari. Niente esclusiva? La gente proporrà la casa solo se gli capita il cliente giusto davanti agli occhi e in quel momento non può vendergli altro ( magari di un cliente che ha dichiarato di pagarlo).
  • Le agenzie non investono denaro: se non affidi un incarico in esclusiva le agenzie non investono in promozione, non si spingono a sponsorizzare la tua casa sui social network, sui siti di settore, non costruiscono pagine web dedicate, insomma non danno visibilità alla tua vendita. Sanno che corrono il rischio che tu venda ad un cliente privato da un momento all’altro, quindi inutile buttare via soldi. Piuttosto aspetteranno che capiti un cliente (“campa cavallo che l’erba cresce”)
  • Pagare più di una provvigione ed essere trascinato in una causa civile: sarebbe come darsi una zappa sui piedi, ma è successo troppe volte per ignorare questo rischio. Se il cliente acquirente vede la casa con più agenzie, le quali hanno ricevuto un’autorizzazione verbale da parte tua, rischi di dover pagare entrambe le agenzie. Non è un ipotesi, ma una certezza confermata da numerose sentenze di cassazione.

Quali sono invece i vantaggi di affidare un incarico in esclusiva, qualora tu abbia trovato un agenzia seria e professionale:

  •  Impegno reciproco: un antico detto dice “patti chiari, amicizia lunga” , come non essere d’accordo! Nei rapporti professionali e nelle operazioni importanti della vita, come quella di vendere una casa, i patti scritti sono l’anticamera del successo. Quando tu firmi, e l’agenzia firma, state sottoscrivendo un impegno reciproco che permetterà ad entrambe le parti di dare il meglio di se. Nel modulo di incarico vi è un apposito spazio riservato a tutte le iniziative che l’agenzia si impegna ad intraprendere per vendere la casa. Hai capito benissimo! Non sei solo tu ad impegnarti, ma anche l’agenzia.
  • Investimento assicurato:  l’agenzia con un incarico scritto in esclusiva farà di tutto per vendere la casa. Da un lato per il principio di impegno-coerenza, dall’altro perchè sa che ogni centesimo speso per aumentare la visibilità della tua casa va in suo favore. Non correndo il rischio di vedersi sottrarre la casa da un cliente privato, investirà quindi serenamente per ottenere un ritorno economico. E questo viene tutto in tuo vantaggio.
  • Tenuta del prezzo di mercato: quando affidi incarichi verbali, la tua casa rischia di apparire nelle varie bacheche con prezzi diversi. Rischia di non essere venduta e questo non fa altro che sminuirne il valore. Se tu ti rechi in un negozio e vedi sempre lo stesso “vaso” ora con un prezzo e domani con un altro, finirai per pensare che nessuno lo vuole e finirai per deprezzarlo. Questo è quello che fanno gli acquirenti quando vedono la tua casa in giro per agenzie.

In conclusione, anche contro i nostri stessi interessi, ti consigliamo di evitare incarichi a più di un’agenzia. O vendi da solo, oppure affida l’incarico in esclusiva ad una struttura seria ed organizzata.

Come riconoscerla? Ecco alcuni punti a favore:

  • Lavora solo con incarichi in esclusiva
  • E’ un agenzia specialista, ovvero tratta solo una categoria immobiliare anzichè vendere di tutto un pò
  • Fa un marketing all’avanguardia ed è molto presente sui social (dove oggi si trovano gli acquirenti)
  • Non dice mai “Se mi dovesse capitare le porterò il cliente”
  • Non accetta di lavorare con incarico verbale
  • nel modulo di incarico c’è scritto qualcosa di simile ” L’agente immobiliare si impegna a fare le seguenti iniziative…”

E noi di Progetto Casa Crediamo di avere le carte in regola.

Con noi avrai tutta la visibilità che il tuo immobile merita, assistenza costante e mirata e, soprattutto, serenità e sicurezza in un momento delicato e impegnativo della propria vita, quale appunto la vendita del proprio immobile.

L’unica condizione? Non chiederci di lavorare senza un incarico scritto e in esclusiva. Non lasciarti illudere, senza un impegno reciproco, non si va da nessuna parte.