CONTATTI
San Giorgio a Cremano - Portici • 081 572 52 63 • Barra - Ponticelli • 081 191 37 701 • San Giorgio a Cremano - Via Emanuele Gianturco • 081 574 41 95 • Napoli - San Giovanni • 081 559 23 03 •
XS
SM
MD
LG
L’oasi dentro casa

L’oasi dentro casa

L’estate è sempre più vicina e per chi possiede un giardino non vi è scelta migliore di arredarlo con gusto e sfruttarlo al massimo durante i pranzi domenicali.

Fiori, piante, dondoli ed amache, gli elementi che ben inseriti rendono i nostri giardini, angoli di paradiso.

E quando lo spazio esterno non c’è? Per chi non ha spazio esterno e non riesce a far meno del verde, è possibile ugualmente creare una piccola oasi, ma è quest’ultima a diventare arredo e parte della propria abitazione.

Colorato, tradizionale, di svariate forme, il “giardino verticale” è oramai diventato una scelta quasi irresistibile nelle abitazioni dove il “classico giardino” non c’è.

Si tratta di un’installazione a parete attraverso la quale, vengono fatte crescere le piante in direzione verticale, con l’aiuto di appositi dispositivi.

Essi vengono realizzati da professionisti del settore su pannelli o moduli stratificati che successivamente, vengono affissi alle pareti attraverso una griglia in alluminio la quale, oltre a fare da supporto, garantisce anche la resistenza agli agenti atmosferici e in particolare all’umidità.

Di non trascurabile importanza è la scelta delle piante che, deve essere fatta in base alle condizioni climatiche del luogo.

Come ogni giardino, anche questo necessita di manutenzione, infatti generalmente, si utilizzano sistemi automatici integrati, in grado di garantire l’approvvigionamento di acqua e di concime, nutrendo costantemente così, le piante installate.

I giardini verticali vengono realizzati su intere pareti o anche su singoli elementi per dividere gli spazi interni, quindi giocano un ruolo molto importante tra gli arredi di un’abitazione.

Ma quali sono i veri benefici?

Prima di ogni cosa sicuramente dona un tocco di classe nel luogo in cui viene realizzato, garantisce la purificazione dell’aria attraverso l’eliminazione di CO 2, influisce sulla regolazione termica con vantaggi sia in inverno che in estate ed infine presenta delle buone prestazioni in termini di isolamento acustico.

I suoi costi sono variabili e si aggirano intorno ai 300 al mq in sù.

Ma chi non vorrebbe una vera e propria opera d’arte nella propria casa?