×
XS
SM
MD
LG

Nonostante l’emergenza Covid e il conseguente lockdown, per gli italiani utilizzare i propri risparmi per l’acquisto di un immobile residenziale resta l’investimento più sicuro e redditizio. Il settore, infatti, sta vivendo negli ultimi mesi un rilancio importante, che sembra creare tutte le premesse per uscire dalla crisi vissuta negli anni scorsi. Negli ultimi cinque anni, infatti, la componente di acquisto per investimento ha compiuto un notevole balzo in avanti, passando dal 18,5% al 25%.

Chi ha un po’ di liquidità sul conto corrente pensa dunque a comprare case da mettere a reddito. Il rendimento medio annuo lordo attira infatti gli interessi dei possibili acquirenti, contando che per un bilocale viene stimato in media attorno al 5%.

L’esplosione degli affitti brevi inoltre ha dirottato tanti investitori su questo segmento e naturalmente la tendenza è stata maggiore nelle città ad alta attrattiva turistica, ma non solo;molti lavoratori e studenti fuori sede infatti sono obbligati a spostarsi e di conseguenza cercano stanze o appartamenti da prendere in affitto.

Leave a Comment